Termini e condizioni di vendita

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

Le seguenti Condizioni Generali di Vendita regolano l’offerta e la vendita di prodotti su questo sito web www.mastermeat.it.

Identificazione del Venditore

I prodotti acquistati sul Sito sono offerti e venduti da MCR SRL, in persona del legale rappresentante pro tempore, con sede legale in 36051 Creazzo (VI), Largo Tiepolo, 65, Numero REA VI-393378, iscritta al Registro delle Imprese di Vicenza, Numero REA VI-393378, c.f./p.iva 04287570248

  1. Ambito di applicazione

1.1 La vendita di prodotti tramite il Sito www.mastermeat.it. costituisce un contratto a distanza disciplinato dal Capo I, Titolo III (artt. 45 e ss.) del Decreto Legislativo 6 settembre 2005, n. 206 (Codice del Consumo) e dal Decreto Legislativo 9 aprile 2003, n. 70, contenente la disciplina del commercio elettronico.

1.2 Le Condizioni Generali di Vendita possono essere modificate in ogni momento. Eventuali modifiche e/o nuove condizioni saranno in vigore dal momento della loro pubblicazione sul Sito. Per questo motivo gli utenti sono invitati ad accedere con regolarità al Sito e a consultare, prima di effettuare qualsiasi acquisto, la versione più aggiornata delle Condizioni Generali di Vendita. Le Condizioni Generali di Vendita applicabili sono quelle in vigore alla data di invio dell’ordine di acquisto.

1.3 Le presenti Condizioni Generali di Vendita non disciplinano la vendita di prodotti e/o la fornitura di servizi da parte di soggetti diversi da MCR SRL che siano presenti sul Sito tramite link, banner o altri collegamenti ipertestuali. Prima di effettuare transazioni commerciali con tali soggetti è necessario verificare le loro condizioni di vendita. MCR SRL non è responsabile per la fornitura di servizi e/o per la vendita di prodotti da parte di tali soggetti. Sui siti web consultabili tramite tali collegamenti, MCR SRL non effettua alcun controllo e/o monitoraggio. MCR SRL non è pertanto responsabile per i contenuti di tali siti né per eventuali errori e/o omissioni e/o violazioni di legge da parte degli stessi.

Art. 2 Definizioni

2.1. Con l’espressione “contratto di vendita online” o “contratto” si intende il contratto di compravendita relativo ai beni mobili materiali del Venditore, stipulato tra questi e l’Acquirente nell’ambito di un sistema di vendita a distanza tramite strumenti telematici, organizzato dal Venditore.

2.2. Con l’espressione “Acquirente” si intende la persona fisica che compie l’acquisto, di cui al presente contratto, per scopi non riferibili all’attività commerciale o professionale eventualmente svolta.

2.3. Con l’espressione “Venditore” si intende il soggetto come sopra identificato ovvero il soggetto che vende i beni attraverso il sito web indicato all’articolo successivo.

Art. 3 Oggetto del contratto

3.1. Con il presente contratto il Venditore vende e l’Acquirente acquista a distanza, tramite strumenti telematici, i beni mobili materiali presentati e offerti in vendita sul sito www. mastermeat.it.

3.2. I prodotti di cui al punto precedente sono illustrati, con specifica e dettagliata indicazione delle loro caratteristiche all’interno del sito nelle specifiche sezioni.

Si precisa che per caratteristiche intrinseche della merce venduta, le immagini del sito possono essere molto differenti per colore, marezzatura e forma dalla merce che effettivamente verrà consegnata all’Acquirente.

Art. 4 Modalità di stipulazione del contratto

4.1. Il contratto tra il Venditore e l’Acquirente si conclude esclusivamente attraverso la rete Internet in modalità telematica a distanza, mediante l’accesso dell’Acquirente all’indirizzo web www.mastermeat.it ove, seguendo le procedure ivi indicate, l’Acquirente formalizza l’acquisto dei beni di cui al precedente articolo.

L’Acquirente è consapevole che per poter accedere al sito web www.mastermeat.it è necessario disporre di una connessione a Internet i cui costi sono a carico dell’Acquirente secondo i termini stabiliti dal proprio Venditore di connettività.

4.2 Il Venditore si riserva il diritto di rifiutare o cancellare ordini che provengano (i) da un Acquirente con cui lo stesso abbia in corso un contenzioso legale; (ii) da un Acquirente che abbia in precedenza violato le presenti Condizioni Generali di Vendita e/o le condizioni e/o i termini di un contratto di acquisto con il Venditore; (iii) da un Acquirente che sia stato coinvolto in frodi di qualsiasi tipo e, in particolare, in frodi relative a pagamenti con carta di credito.

Art. 5 Conclusione ed efficacia del contratto

5.1. Il contratto di vendita online si conclude a seguito della puntuale compilazione del modulo di registrazione da parte dell’Acquirente – i cui dati personali vengono trattati secondo le modalità indicate nella Privacy Policy, ed a seguito dell’accettazione dei “Termini e condizioni di vendita” – e l’invio del form di acquisto compilato dal sistema dopo l’inserimento dei prodotti selezionati nel carrello elettronico. Prima dell’invio definitivo dell’ordine, l’Acquirente sarà invitato a controllare il contenuto del carrello, con riepilogo dello stesso nel quale sono riportati gli estremi dell’ordinante e dell’ordinazione, il numero di telefono dell’ordinante, il prezzo dei beni selezionati, le eventuali spese di spedizione e gli eventuali ulteriori oneri accessori, le modalità e i termini di pagamento, l’indirizzo ove il bene verrà consegnato, i tempi della consegna e i termini per l’esercizio del diritto di recesso, ove applicabile in relazione al tipo di prodotto acquistato.

5.2. Nel momento in cui il Venditore riceve dall’Acquirente l’ordine e la conferma della autorizzazione al pagamento dell’importo totale dovuto, provvederà ad evadere l’ordine stesso.

 

Art. 6 Modalità di pagamento e recesso

6.1. Il pagamento da parte dell’Acquirente potrà avvenire unicamente per mezzo di uno dei metodi indicati nella procedura di acquisto dal Venditore.

6.2. Il Venditore si riserva la facoltà di variare i mezzi di pagamento utilizzabili, fermo restando che si intenderanno utilizzabili quelli pubblicati nell’inserzione al momento dell’invio dell’ordine da parte dell’Acquirente.

6.3. L’eventuale rimborso dell’Acquirente verrà accreditato utilizzando la stessa modalità di pagamento scelta dal medesimo al momento dell’inoltro dell’ordine. Il diritto di recesso è regolato dalla sezione dedicata disponibile in questa pagina.

6.4 Tutte le comunicazioni relative ai pagamenti avvengono utilizzando sistemi di cifratura di terze parti posti a protezione delle transazioni effettuate (ad es. sistema di pagamento PayPal) e sulle quali il Venditore non ha né visibilità né responsabilità.

  1. Ordini di acquisto – Informazioni sui Prodotti

7.1 Il Venditore darà corso all’ordine di acquisto, e quindi effettuerà la spedizione, solo dopo aver ricevuto conferma dell’autorizzazione al pagamento dell’importo totale dovuto, costituito dal prezzo d’acquisto, dalle spese di consegna, se applicate, e da ogni altro eventuale costo aggiuntivo, come indicato nel modulo d’ordine. Nel caso in cui l’importo totale dovuto non venga pagato ovvero il buon esito del pagamento non sia confermato, il contratto di acquisto si intenderà pertanto risolto di diritto ai sensi e per gli effetti di cui all’art. 1456 c.c..

7.2 I Prodotti resteranno di proprietà del Venditore fino all’avvenuto pagamento da parte dell’Acquirente dell’importo totale dovuto. Il rischio di perdita o danneggiamento dei Prodotti, per causa non imputabile al Venditore, invece, sarà trasferito all’Acquirente quando l’Acquirente, o un terzo dallo stesso designato e diverso dal vettore, entrerà materialmente in possesso dei Prodotti.

7.3 Le immagini e le descrizioni presenti sul Sito riproducono quanto più fedelmente possibile le caratteristiche dei Prodotti. Le immagini ed i colori del Prodotto presenti nella Scheda Prodotto potrebbero differire dal prodotto reale. Tali immagini devono pertanto essere intese come indicative e con le tolleranze d’uso. Ai fini del contratto di acquisto, farà fede la descrizione del Prodotto contenuta nel modulo d’ordine trasmesso dall’Acquirente.

  1. Consegna dei Prodotti acquistati, spese e tempi di spedizione.

8.1 Le spese di spedizione sono gratuite per ordini con importo pari o superiore a € 149,90 iva compresa.

Per ordini di importo pari o inferiore a € 149,89 iva compresa le spese di spedizione ammontano a € 14,90 iva compresa.

Al momento gli ordini vengono spediti in nr. 3/5 giorni lavorativi. Sono escluse le consegne di sabato, domenica e nei giorni festivi.

Qualora previste, l’importo delle spese di spedizione dovuto dall’Acquirente in relazione a uno specifico ordine, è espressamente e separatamente indicato (in e comprensivo di IVA) durante il procedimento di acquisto, nel riepilogo dell’ordine e, in ogni caso, prima che l’Acquirente proceda alla trasmissione dello stesso.

8.2 L’obbligazione di consegna è adempiuta mediante il trasferimento della disponibilità materiale o comunque del controllo dei Prodotti all’Acquirente. Spetta all’ Acquirente verificare le condizioni del Prodotto che gli è stato consegnato. Fermo restando che il rischio di perdita o danneggiamento dei Prodotti, per causa non imputabile al Venditore è trasferito all’Acquirente quando quest’ultimo, o un terzo dallo stesso designato e diverso dal vettore, entra materialmente in possesso del Prodotto, si raccomanda all’Acquirente di verificare il numero di Prodotti ricevuti e che l’imballo risulti integro, non danneggiato, né bagnato o comunque alterato, anche nei materiali di chiusura e lo si invita, nel suo interesse, a indicare sul documento di trasporto del vettore, eventuali anomalie, accettando il pacco con riserva. Il ricevimento senza riserve dei Prodotti, infatti, non consente all’Acquirente di agire in giudizio nei confronti del corriere, nel caso di perdita o danneggiamento dei Prodotti, tranne nel caso in cui la perdita o il danneggiamento siano dovuti a dolo o colpa grave del corriere stesso e fatta eccezione per la perdita parziale o il danneggiamento non riconoscibili al momento della consegna, purché in quest’ultimo caso, il danno sia denunciato appena conosciuto e non oltre otto giorni dopo il ricevimento. Nel caso in cui la confezione presenti evidenti segni di manomissione o alterazione, si raccomanda inoltre all’Acquirente di darne pronta comunicazione all’indirizzo mail [email protected]

Resta ferma, in ogni caso, la applicazione delle norme in materia di diritto di recesso e di garanzia legale di conformità.

8.4 Si applica quanto previsto dall’art. 61 del Codice del Consumo nel caso in cui il Prodotto acquistato non sia consegnato o sia consegnato in ritardo rispetto ai termini di consegna indicati durante il procedimento di acquisto e nella conferma d’ordine.

 

Art. 9 Responsabilità del Venditore

9.1. Il Venditore non assume alcuna responsabilità per disservizi imputabili a causa di forza maggiore o al caso fortuito.

9.2. Il Venditore non potrà ritenersi responsabile verso l’Acquirente, salvo il caso di dolo o colpa grave, per disservizi o malfunzionamenti connessi all’utilizzo della rete Internet al di fuori del controllo proprio o di suoi subfornitori.

9.3. Il Venditore non sarà inoltre responsabile in merito a danni, perdite e costi subiti dall’Acquirente a seguito della mancata esecuzione del contratto per cause a lui non imputabili.

9.4. Il Venditore non assume alcuna responsabilità per l’eventuale uso fraudolento e illecito che possa essere fatto, da parte di terzi, delle carte di credito, assegni e altri mezzi di pagamento, per il pagamento dei prodotti acquistati, qualora dimostri di aver adottato tutte le cautele possibili in base alla miglior scienza ed esperienza del momento e in base all’ordinaria diligenza richiesta.

Art. 10 Obblighi del Venditore per prodotti difettosi, prova del danno e danni risarcibili

10.1. Il Venditore non potrà essere ritenuto responsabile delle conseguenze derivate da un prodotto difettoso se il difetto è dovuto alla conformità del prodotto a una norma giuridica imperativa o a un provvedimento vincolante, ovvero se lo stato delle conoscenze scientifiche e tecniche, al momento in cui il produttore ha messo in circolazione il prodotto, non permetteva ancora di considerare il prodotto difettoso.

10.2. Nessun risarcimento sarà dovuto qualora il danneggiato sia stato consapevole del difetto del prodotto e del pericolo che ne derivava e nondimeno vi si sia volontariamente esposto. Allo stesso modo non sono attribuibili a responsabilità del Venditore i difetti che derivano dal cattivo e/o erroneo utilizzo dei beni acquistati, da cause esterne (es. urti, cadute, ecc.), dalla noncuranza e dall’uso improprio.

10.3. In ogni caso il danneggiato dovrà provare il difetto, il danno, e la connessione causale tra difetto e danno.

Art. 11 Garanzie e modalità di assistenza relativamente ai coltelli

11.1. Il Venditore risponde per ogni eventuale difetto di conformità che si manifesti entro il termine di 2 (due) anni dalla consegna del bene.

11.2. L’Acquirente decade da ogni diritto qualora non denunci al Venditore il difetto di conformità entro il termine di 2 (due) mesi dalla data in cui il difetto è stato scoperto.

11.3. In ogni caso, salvo prova contraria, si presume che i difetti di conformità che si manifestano entro 6 mesi dalla consegna del bene esistessero già a tale data, a meno che tale ipotesi sia incompatibile con la natura del bene o con la natura del difetto di conformità.

11.4. In caso di difetto di conformità, l’Acquirente potrà chiedere, alternativamente e senza spese, alle condizioni di seguito indicate, la riparazione o la sostituzione del bene acquistato, una riduzione del prezzo di acquisto o la risoluzione del presente contratto, a meno che la richiesta non risulti oggettivamente impossibile da soddisfare ovvero risulti per il Venditore eccessivamente onerosa. Non sono coperti dalla garanzia i prodotti che presentino chiari segni di manomissione o guasti causati da un loro uso improprio o da agenti esterni non riconducibili a vizi e/o difetti di fabbricazione.

11.5. La richiesta dovrà pervenire in forma scritta, a mezzo raccomandata a.r., al Venditore, il quale indicherà la propria disponibilità a dar corso alla stessa – ovvero le ragioni che gli impediscono di farlo – entro 7 (sette) giorni lavorativi dal ricevimento. Nella stessa comunicazione, ove il Venditore abbia accettato la richiesta dell’Acquirente, dovrà indicare le modalità di spedizione o restituzione del bene nonché il termine previsto per la restituzione o la sostituzione del bene difettoso.

11.6 Un difetto di conformità di lieve entità per il quale non è stato possibile o è eccessivamente oneroso esperire i rimedi della riparazione o della sostituzione, non da diritto alla risoluzione del contratto.

Art. 12 Obblighi dell’Acquirente

12.1. L’Acquirente si obbliga a pagare il prezzo del bene acquistato nei tempi e modi indicati dal presente contratto.

12.2. Le informazioni contenute in questo contratto sono state, peraltro, già visionate e accettate dall’Acquirente – il quale ne dà atto – prima della conferma di acquisto, attraverso procedure telematiche

Art. 13 Modalità di Pagamento

13.1 Il pagamento dei prodotti può essere effettuato mediante carta di credito o mediante la soluzione di pagamento PayPal. Nel caso in cui uno di tali mezzi/soluzioni di pagamento non possa essere utilizzato in relazione a uno specifico prodotto, ciò sarà chiaramente indicato sul Sito, al più tardi all’inizio della procedura di acquisto.

MCR SRL accetta le carte di credito dei circuiti Visa, Mastercard e American Express. Esse sono, in ogni caso, indicate nel footer di ogni pagina del Sito.

Carta di Credito

Ogni acquisto avviene nella massima sicurezza grazie all’utilizzo del circuito di pagamento Stripe per proteggere i dati personali dell’acquirente e le informazioni della sua carta di credito da accessi non autorizzati.

Dopo aver dato conferma dell’ordine attraverso il sito, si verrà indirizzati sui server sicuri di Stripe che gestiranno la transazione con tutte le più diffuse carte di credito.

Le carte di credito accettate sono: American Express, Diners, Discover, JCB, Maestro, MasterCard, PostePay e Visa.

Una volta completato l’ordine, l’Acquirente riceverà una e-mail di conferma contenente il numero d’ordine ed il riepilogo dei dettagli dell’acquisto.

I dati riservati della carta di credito (numero della carta, intestatario, data di scadenza, codice di sicurezza) sono criptati e trasmessi direttamente al gestore dei pagamenti senza transitare dai server di cui MCR SRL si serve. MCR SRL quindi non ha mai accesso e non memorizza i dati della carta di credito utilizzata dall’utente per il pagamento dei Prodotti, fatto salvo, limitatamente al dato relativo all’intestatario della carta.

 

Conto PayPal

L’Acquirente può pagare comodamente e in massima sicurezza accedendo al proprio account PayPal. Dopo aver dato conferma dell’ordine attraverso il sito, l’acquirente verrà indirizzato sui server sicuri di PayPal, dove potrà accedere al proprio account e pagare tramite credito residuo o tramite il conto collegato.

Una volta completato l’ordine, l’acquirente riceverà una e-mail di conferma contenente il numero d’ordine ed il riepilogo dei dettagli dell’ acquisto.

I dati inseriti sul sito di PayPal saranno trattati direttamente dalla stessa e non saranno trasmessi o condivisi con MCR SRL. Quest’ultima non è quindi in grado di conoscere e non memorizza in alcun modo i dati della carta di credito collegata al conto PayPal dell’utente ovvero i dati di qualsiasi altro strumento di pagamento connesso con tale conto.

Art. 14. Diritto di recesso

14.1 La maggior parte dei Prodotti sono beni alimentari deperibili, nei cui confronti il consumatore non gode del diritto di recesso. Della non esistenza del diritto di recesso è data idonea comunicazione nella Scheda Prodotto e nel corso del procedimento di acquisto.

In ogni caso il diritto di recesso non si applica alla fornitura di beni confezionati su misura o chiaramente personalizzati e alla fornitura di beni che rischiano di deteriorarsi o scadere rapidamente.

14.2 Qualora invece in relazione al Prodotto acquistato, sussista il diritto di recesso in quanto il bene in questione non è un bene deperibile (es. coltelli), valgono i seguenti articoli.

14.3 L’Acquirente che rivesta la qualità di consumatore ha diritto di recedere dal contratto concluso con il Venditore, senza dover sostenere costi diversi da quelli indicati nel presente articolo e senza doverne specificare il motivo, entro quattordici (14) giorni di calendario (Periodo di Recesso)

Il Periodo di Recesso scade dopo 14 giorni:

  1. a) nel caso di ordine relativo a un solo Prodotto, i 14 giorni decorrono dal giorno in cui l’Acquirente o un terzo, diverso dal vettore e designato dall’Acquirente, acquisisce il possesso fisico del Prodotto;
  2. b) nel caso di un Ordine Multiplo con consegne separate, i 14 giorni decorrono per ciascun Prodotto dal giorno in cui l’Acquirente o un terzo, diverso dal vettore e designato dall’Acquirente, acquisisce il possesso fisico del Prodotto.

14.4 Per esercitare il diritto di recesso, l’Acquirente deve informare il Venditore della sua decisione di recedere, prima della scadenza del Periodo di Recesso.

A tal fine l’Acquirente può utilizzare il modulo di recesso tipo messo a sua disposizione sul Sito tramite questo link che dovrà essere trasmesso al seguente indirizzo email:

[email protected]

14.5 Per la restituzione del Prodotto, l’Acquirente può servirsi di un vettore a propria scelta con spese di restituzione a carico dell’Acquirente: in tal caso, l’Acquirente, dopo aver esercitato il diritto di recesso con le modalità indicate nel presente articolo, deve provvedere a restituire il Prodotto al Venditore utilizzando un vettore a propria scelta e a proprie spese, senza indebito ritardo e in ogni caso entro il termine di 14 giorni di calendario dalla data in cui ha comunicato al Venditore la sua decisione di recedere. Il termine è rispettato, se l’Acquirente rispedisce il Prodotto prima della scadenza del periodo di quattordici giorni. Il Prodotto, opportunamente protetto e imballato, deve essere spedito al seguente indirizzo: MCR SRL, Largo Tiepolo, 65, 36051 Creazzo (VI).

I costi diretti della restituzione del Prodotto al Venditore sono a carico dell’Acquirente. La restituzione del Prodotto al Venditore avviene sotto la responsabilità dell’Acquirente; il prodotto si intende restituito nel momento in cui esso viene consegnato al vettore.

Qualora l’Acquirente abbia utilizzato un codice sconto per l’acquisto del Prodotto per il quale ha esercitato il diritto di recesso, il rimborso verrà effettuato con riferimento alla somma di denaro effettivamente spesa dall’Acquirente.

14.6 Se l’Acquirente recede dal contratto, il Venditore procederà al rimborso dell’Importo Totale Dovuto pagato dall’Acquirente per il Prodotto dopo aver valutato le condizioni del reso. Il rimborso sarà effettuato utilizzando lo stesso mezzo di pagamento usato dall’Acquirente per la transazione iniziale.

14.7 L’Acquirente è responsabile unicamente della diminuzione del valore dei beni risultante da una manipolazione del Prodotto diversa da quella necessaria per stabilire la natura, le caratteristiche e il funzionamento del Prodotto. Il Prodotto dovrà comunque essere custodito, manipolato e ispezionato con la normale diligenza e restituito integro, completo in ogni sua parte, perfettamente funzionante, corredato da tutti gli accessori e i fogli illustrativi, con i cartellini identificativi, le etichette e il sigillo monouso, ove presenti, ancora attaccati al Prodotto e integri e non manomessi, nonché perfettamente idoneo all’uso cui è destinato e privo di segni di usura o sporcizia. Il recesso, inoltre, trova applicazione al Prodotto nella sua interezza. Esso non può pertanto essere esercitato in relazione a parti e/o accessori (che non costituiscano Prodotti autonomi) del Prodotto.

14.8 Nel caso in cui il recesso non sia stato esercitato conformemente a quanto previsto dalla normativa applicabile, esso non comporterà la risoluzione del contratto e, conseguentemente, non darà diritto ad alcun rimborso. Il Venditore ne darà comunicazione all’Acquirente entro 5 giorni lavorativi dal ricevimento del Prodotto, respingendo la richiesta di recesso. Il Prodotto, qualora già pervenuto al Venditore, rimarrà presso lo stesso a disposizione dell’Acquirente per il ritiro che dovrà avvenire a spese e sotto la responsabilità dell’Acquirente medesimo.

Art. 15 Tutela della riservatezza e del trattamento dei dati dell’Acquirente

15.1 Il Venditore tutela la privacy dei propri clienti e garantisce la conformità del trattamento dei dati personali rispetto alle previsioni della normativa in materia di privacy di cui al Regolamento (UE) 2016/679 e della normativa applicabile in materia di protezione dei dati personali.

15.2 I dati personali anagrafici e fiscali acquisiti dal Fornitore, titolare del trattamento, vengono raccolti e trattati nelle forme e secondo le modalità previste dalla Privacy Policy del sito.

Art. 16 Comunicazioni e reclami – Piattaforma ODR

16.1. Le comunicazioni scritte dirette al Venditore gli eventuali reclami saranno presi in esame unicamente se inviati tramite l’indirizzo mail [email protected]

L’Acquirente si obbliga ad indicare nel modulo di registrazione al sito web la propria residenza o domicilio, il numero telefonico e l’indirizzo di posta elettronica al quale desidera siano inviate le comunicazioni del Venditore.

16.2 Ai sensi dell’art. 14 del Regolamento Europeo 524/2013 il Venditore informa l’Acquirente che in caso di controversia potrà presentare un reclamo tramite la piattaforma ODR (Online Dispute Resolution) messa a disposizione dalla Commissione Europea e raggiungibile al seguente link http://ec.europa.eu/consumers/odr/. Il Venditore tuttavia invita l’Acquirente ad inviare eventuali reclami eventuali reclami tramite l’indirizzo mail [email protected]

 

Art. 17 Legge applicabile e foro competente

17.1 Il presente contratto di vendita online è regolato dalla legge italiana. Per ogni controversia relativa all’interpretazione ed esecuzione del presente contratto sarà competente il Tribunale del luogo dove l’Acquirente, in qualità di consumatore, ha la propria residenza.

17.2 Qualora una qualsiasi delle disposizioni contenute nel presente contratto di vendita online sia considerata non valida, nulla o inapplicabile per qualsivoglia motivo, tale disposizione sarà ritenuta separata e non inciderà sulla validità e sull’applicabilità delle altre disposizioni.

Start typing and press Enter to search

Carrello

Nessun prodotto nel carrello.